L’Associazione Culturale laFogliaeilVento

nasce dalla collaborazione fra artisti ed esperti di didattica provenienti da molteplici ambiti espressivi e culturali che, dal 2010, hanno dato vita ad una serie di servizi e di offerte culturali e didattiche di vario genere:

  • percorsi riguardanti la didattica ambientale e museale e la promozione della cultura ludica (principalmente presso il Museo del Gioco di Soave dal 2010 al 2016 e Arena Museo Opera di Palazzo Forti a Verona);
  • divulgazione e applicazione di arti espressive (quali creatività manuale, illustrazione, musica, danza, teatro, anche con la realizzazione della rassegna di spettacoli per famiglie Agorà, al Teatro Ristori),
  • promozione delle peculiarità storico-culturali del territorio;
  • delineazione e offerta di progetti strutturati anche presso Istituti Scolastici;
  • progetti e percorsi rivolti all’interazione culturale e il benessere sociale.

La sua attività comprende l’organizzazione di eventi, puntuali e continuativi, rivolti a bambini, famiglie, scolaresche, gruppi turistici, conosciuti e apprezzati per l’elevata qualità, il grado di coinvolgimento e la capacità divulgativa.

Dal 2016, l'associazione LaFogliaeilVento prosegue il suo cammino come officina di progetti educativi e didattici, nel più ampio contesto delle attività creative dell'Atelier Elisabetta Garilli.

Équipe Didattica laFogliaeilVento

Serena Abagnato 

Serena Abagnato. Artista polimaterica e illustratrice

Nata a Soave nel 1976, è laureata in Giurisprudenza con master in Intercultural Competence and Management. Da sempre appassionata di educazione ambientale e naturalistica, di lavorazione e manipolazione di materiali, si dedica alla creazione di installazioni su tematiche di diverso genere e alla realizzazione di laboratori di manualità. Dal 2010 gestisce lo spazio culturale laFogliaeilVento a Soave (VR).Affidandosi alla sua sensibilità nello spazio tridimensionale e alla sua attenta conoscenza dei materiali, ha realizzato e presentato in tutto il nord Italia numerosissimi allestimenti in particolare per le rassegne di spettacoli per famiglie Agorà organizzata in collaborazione con il Comune di Verona - Ass.to alla Famiglia e il Disegnare Musica Ensemble e OPV Families&Kids curata da E. Garilli in collaborazione con l'Orchestra di Padova e del Veneto. Fra i titoli principali Viaggio nella notte blu di B. Landmann, Jaipur e la macchina avvisavento e Jaipur e la neve di E.Garilli, La Foglia e il Vento di E. Garilli e D. Deflorian, Due Alberi di A.Sanna. E’ membro del Garilli Sound Projectcon il quale ha realizzato anche l’installazione di una natività intitolata Diritto a rinascere all’interno della rassegna “Soave, paese dei presepi” inaugurata con la “Suite” omonima composta da E. Garilli. 

Gianluca Gozzi  

Gianluca Gozzi. Esperto di educazione ambientale

Nato a Modena nel 1971, esperto di Educazione Ambientale, dal 1999 tiene corsi di formazione/aggiornamento per insegnanti ed addetti al settore, laboratori per bambini e ragazzi, convegni sul tema dell’educazione all’ascolto. Ha collaborato con Italia Nostra e altre Associazioni culturali e ambientaliste. È titolare di pubblicazioni sul tema del paesaggio sonoro e sull’educazione ambientale e musicale e autore di video-allestimenti, testi didattici e itinerari turistici. Collabora fin dal suo nascere al Progetto di Educazione Musicale Disegnare Musica in Verona. Dal 2010 gestisce lo Spazio Culturale laFogliaeilVento,  attivo nell’ambito della cultura, del recupero della coscienza territoriale e dell’educazione ambientale, con il patrocinio e in convenzione con il Comune di Soave. Il centro organizza oltre un centinaio di eventi all’anno in tutti gli ambiti espressivi e culturali. Dal 2007 collabora e si esibisce negli eventi organizzati dal Disegnare Musica Ensemble in spettacoli musicali-taetrali e percorsi sonori di sostegno ad allestimenti artistici. In contesti dove l’attenzione alla qualità dell’ascolto e della relazione con il pubblico o in ambiti di particolare ambientazione sociale, si esibisce con l’insieme cameristico moderno Garilli Sound Project di cui è membro dal suo nascere.

Giulia Carli 

Giulia Carli. Ballerina e danzaterapeuta

Giulia Carli. Nata a Bussolengo nel 1983, laureata in Scienze delle Attività Motorie e Sportive presso l’Università di Verona nel 2007 e diplomata presso la Scuola Internazionale di Danzaterapia SI.Danza di Verona nel 2011. Da sempre la danza e il movimento sono fulcro della sua vita, soprattutto nel diventare possibilità di comunicazione ed espressione. Studia danza dall’età di 7 anni, e successivamente di dedica alle arti marziali e alla danzaterapia. Dal 2010 gestisce lo spazio culturale laFogliaeilVento  a Soave (VR) presso il quale tiene annualmente corsi di danzaterapia indirizzati ai bambini 0-3 anni coinvolgendo i genitori in un percorso di sensibilizzazione e crescita nell’espressione del movimento. Dal 2009, in qualità di ballerina, ha preso parte a diverse rappresentazioni di musica, narrazione e danza rivolti a famiglie, bambini e adulti in tutto il nord Italia all’interno anche di alcune rassegne quali Agorà organizzata in collaborazione con il Comune di Verona - Ass.to alla Famiglia e OPV Families&Kids curata da E. Garilli in collaborazione con l'Orchestra di Padova e del Veneto. E’ membro del Disegnare Musica Ensemble e del Garilli Sound Project. Fra i titoli principali: Iuiumanè e la nave del deserto di E. Garilli; Viaggio nella Notte Blu di B. Landmann, Simkara Suite di E. Garilli, As formigas e o ovo (in collaborazione con Espaço Cultural Vila Esperança – Brasile); Jaipur e la macchina avvisa vento e Jaipur e la neve  di E. Garilli, “La Foglia e il Vento” di E. Garilli e D. Deflorian.

 

Enrica Compri  

Enrica Compri. Cantante lirica ed attrice

Dopo la maturità Classica conseguita presso il Liceo Classico S. Maffei, si diploma in Canto Artistico presso il Conservatorio F.E. Dall’Abaco di Verona nel 2002. Scopre l’amore per il canto e la musica durante la Scuola di Teatro di Bologna dove si diploma nel 1995. Ha studiato Logopedia, Espressione Vocale, l’uso delle maschere e il clown. Ha lavorato in teatro e dal 2003 affianca l’attività di cantante e attrice all’insegnamento della Musica e del Teatro a ragazzi e adulti. Sempre nel 2003 fonda il Coro di Voci Bianche dell’Accademia Musicale di San Giorgio di Verona, e inizia a lavorare come vocalista in diverse realtà musicali. Nel 2004 entra a far parte del team didattico di Disegnare Musica e da allora  si definisce 'cantattrice', e dal 2009 si esibisce come voce narrante e cantante all’interno di spettacoli didattici e per famiglie insieme al Disegnare Musica Ensemble, di cui è membro attivo, Dal 2013 si esibisce con il Garilli Sound Project.

Direzione artistica

Elisabetta Garilli  

Elisabetta Garilli. Musicista

Pianista e compositrice, nata ad Ostiglia nel 1972.Esperta di didattica musicale applicativa, nel 1999 ha ideato il Progetto innovativo di didattica musicale Disegnare Musica, denominato poi Musica d’insieme per crescere, con il quale porta ancora l’educazione musicale nelle scuole dell’infanzia e primarie, coinvolgendo circa 10.000 alunni di 500 classi di Verona e provincia. Dal 2011, durante la Stagione concertistica, cura per l’Orchestra di Padova e del Veneto la rassegna OPV Families & Kids coinvolgendo illustratori, attori e artisti in affiancamento all’orchestra in incontri specifici rivolti alle famiglie. Per la Fondazione Arena di Verona, crea e sviluppa, il Progetto di Educazione Musicale Opera Aperta Aida incluso nel Festival del Centenario 1913-2013. È curatrice della rassegna Agorà. Le famiglie e la città incontrano la musica, dell’Assessorato alla Famiglia del Comune di Verona, inserita nel cartellone del triennio 2013-2016 del Teatro Ristori di Verona. Ha ideato e condotto il progetto Musica per suoni spontanei, con il sostegno del Progetto nazionale Nati per la Musica e dell’Associazione Culturale Pediatri. Conduce da anni il laboratorio sperimentale di ascolto musicale e apprendimento ritmico corporeo Musica Indossata, cui partecipano musicisti professionisti, ballerini, attori in percorsi di ricerca sul sentire la musica nel e con il corpo. È direttore del Disegnare Musica Ensemble e autrice di spettacoli musicali per tutti e del racconto musicato Jaipur e la Macchina Avvisavento, illustrato da Gek Tessaro (Kite Edizioni, 2011). Nel 2013 fonda il Garilli Sound Project ,insieme cameristico che sviluppa progetti specifici di cooperazione internazionale,volti al riconoscimento dei Diritti umani. Dal 2014 sviluppa la didattica e gli eventi per famiglie presso Arena Museo Opera di Palazzo Forti, coordinando l’équipe laFogliaeilVento; il progetto, volto alla divulgazione della cultura lirica, ha veicolato in questi due anni la sperimentazione diretta del linguaggio operistico ad oltre 7.000 fra bambini e ragazzi dai 4 ai 18 anni d’età e alle famiglie. Nel 2015 e 2016 è chiamata a sviluppare, per il Festival della cultura creativa ABI, progetti finalizzati a muovere e sensibilizzare i bambini alla scoperta di linguaggi artistici non convenzionali; crea con questo obiettivo i percorsi laboratoriali I Giardini Segreti degli Alfabeti e Gira l’Opera gira. Gli interventi erano promossi da Unicredit. www.elisabettagarilli.it